Fatturazione Elettronica

Tutte le informazioni sulla Fatturazione Elettronica
Fatturazione Elettronica

Dal 31 marzo 2015 è in vigore l’obbligo per la Pubblica Amministrazione di adeguarsi alle nuove regole di fatturazione elettronica, questo implica che tutti gli Enti Pubblici non potranno più accettare tutte le fatture emesse o trasmesse in forma cartacea, da questa data, ne pagare i propri fornitori, fino allʹinvio del documento in forma elettronica.

A seguito di ciò, imprese e professionisti sono tenuti a fatturare in modalità elettronica nel rispetto del D.M. n. 55/2013, il quale dispone che i dati della fattura elettronica devono essere riportati in un file dal formato .XML non modificabile, che dovrà essere firmato digitalmente e inviato al Sistema di Interscambio all’indirizzo sdi01@pec.fatturapa.it, Per chi desiderasse utilizzare gli altri metodi di invio la documentazione è disponibile al seguente indirizzo: FATTURA PA

Il Sistema di Interscambio, una volta ricevuto il file nel formato FatturaPA, effettuerà i controlli e procederà all’inoltro all’Amministrazione destinataria della fattura. Sia i fornitori che le Pubbliche Amministrazioni sono tenuti a conservare le fatture esclusivamente in modalità digitale per 10 anni. Per informazioni dettagliate sulle specifiche tecniche operative vedere il sito del Sistema di Interscambio www.fatturapa.gov.it.

Codice Univoco Ufficio

Il Codice Univoco Ufficio al quale dovranno essere indirizzate le fatture elettroniche emesse nei confronti di questo Comune, è reperibile nella pagina dedicata di ogni singolo ufficio di questo Ente cliccando sul seguente link.

Condividi: