Articoli

REDDITO DI CITTADINANZA: ADESIONE AI PROGETTI UTILI ALLA COLLETTIVITÀ

REDDITO DI CITTADINANZA: ADESIONE AI PROGETTI UTILI ALLA COLLETTIVITÀ

REDDITO DI CITTADINANZA: ADESIONE AI PROGETTI UTILI ALLA COLLETTIVITÀ

AVVISO PUBBLICO RIVOLTO AI SOGGETTI BENEFICIARI DI REDDITO DI CITTADINANZA PER L’ATTUAZIONE DI PROGETTI UTILI ALLA COLLETTIVITA’ (PUC)

In riferimento alle attività che il beneficiario del Reddito di Cittadinanza (RDC) è tenuto ad offrire nell’ambito del Patto per il lavoro o del Patto per l’inclusione sociale, ovvero la propria partecipazione a progetti utili alla collettività in ambito culturale, sociale, artistico, ambientale, formativo e di tutela dei beni comuni, da svolgere presso il comune di residenza, per un numero di ore non inferiore ad otto (8) e non superiore a sedici (16) ore settimanali, (D.L. n. 4/2019 convertito, con modificazione, dalla L. n. 26/2019 comma 15)

Il Comune di Romana attiva n. 6  Progetti Utilità Collettiva (PUC) di cui n.2 per l’ambito Sociale e n.4 per l’Ambito Tutela dei Beni Comune e Ambiente.

Si invitano i beneficiari residenti in questo Comune a presentare la propria manifestazione di interesse per collaborare nello svolgimento di attività utili alla collettività entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 24 maggio 2021 con modalità cartacea presso l’ufficio protocollo del Comune di Romana oppure attraverso la PEC all’indirizzo:protocollo@pec.comune.romana.ss.it

Il catalogo dei PUC attivabili sarà reso disponibile anche tramite la piattaforma GEPI.

La mancata partecipazione ai progetti da parte dei beneficiari del Reddito di Cittadinanza, tenuti agli obblighi, nel caso in cui il Comune di residenza li abbia istituiti, comporta la decadenza dal beneficio, a norma dell’art. 7, comma 5 lettera d) del D.L. 4/2019, con obbligo di segnalazione per il tramite della Piattaforma digitale GEPI del Reddito di cittadinanza.

 

Condividi: